Succivo. Investì ed uccise Gaetano Moschetti. Individuato 47enne di San Giorgio a Cremano

Sant'Arpino/ Succivo   I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino, hanno deferito in stato di libertà per omicidio stradale, fuga del conducente ed omissione di soccorso, E.L., 47 anni di San Giorgio a Cremano. I militari dell’Arma, a seguito delle immediate indagini hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo, responsabile dell’investimento di Gaetano Moschetti 71enne di Succivo, avvenuto lo scorso 8 marzo in via Giovanni Paolo II del Comune di Sant’Arpino. Nel corso degli accertamenti i militari dell’Arma hanno proceduto al sequestro penale del casco protettivo e del motoveicolo di proprietà del deferito, a bordo del quale lo stesso avrebbe investito la vittima, deceduta per le gravissime lesioni subite lo scorso 10 marzo presso l’ospedale Cardarelli di Napoli.  
(Visited 837 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *