Succivo. L’amministrazione comunale e l’I.C. “De Amicis” : “La violenza non prevarrà nella nostra scuola”

Succivo     Pubblichiamo il comunicato congiunto dell’Amministrazione Comunale e dell’Istituto Comprensivo ‘E.De Amicis’ di Succivo, sul recente episodio di violenza ai danni di una docente. " Prendere coscienza di episodi di violenza, gratuita ,brutale e inaspettata, in ogni luogo è sempre difficile, ma diventa insopportabile quando tali episodi accadono a Scuola, la nostra, che è considerata da ciascuno di noi come il naturale proseguimento della casa e della famiglia. Una Scuola di cui siamo sempre stati orgogliosi e che abbiamo il dovere di preservare non solo, ovviamente, da ogni tipo di violenza, ma anche dalla volgarità e dalle tante e piccole misere strumentalizzazioni. La Scuola non può subire le aggressioni dei violenti e, nello stesso tempo, non può subire le regole e i tempi del clamore mediatico, dello sciacallaggio dei media e dei social, perché ha il dovere, nel condannare la violenza, di garantire la sicurezza degli educatori e tutelare i bimbi della nostra comunità. Oggi, dopo lo sconcerto per l'accaduto e la necessità sia di mantenere il giusto riserbo nell' interesse del minore coinvolto sia per tutelare l'insegnante vittima del vile gesto, vogliamo semplicemente ribadire pubblicamente ciò che avvertiamo nei nostri cuori e che abbiamo detto in privato e nelle sedi competenti: alla nostra cara maestra e con Lei a tutti gli insegnanti e bambini va il nostro personale abbraccio accompagnato dalla consapevolezza che la violenza, di qualsiasi tipo, non prevarrà mai nella nostra Scuola".
(Visited 338 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *