Succivo, ricattano prete minacciando di diffondere un video hard. Fermati due giovani

preteSuccivo. E’ una vicenda che sembra uscita direttamente da una fiction quella che sta creando scompiglio a Succivo.

Due ragazzi, M. D., 22 anni e Y. B.  di 24 anni, originario dell’est europeo, residenti a Succivo, sono stati fermati perché avrebbero ricattato un sacerdote chiedendogli 1000 euro o in caso contrario avrebbero diffuso un filmino hard che lo riprenderebbe in una situazione a dir poco imbarazzante.

Ma il sacerdote non ha ceduto al ricatto e collaborando con le forze dell’ordine ha consentito il fermo dei due malviventi.

Oggi, si terrà in tribunale l’udienza di convalida.

(Visited 934 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *