Un’ESTATE in allegria. L’Amministrazione Comunale ed il Comitato Permanente per il Carnevale Atellano presentano il programma “R…ESTATE a Sant’Arpino 2018”

Sant'Arpino    L'Amministrazione comunale retta dal Sindaco Giuseppe Dell’Aversana anche quest’anno, con delibera di giunta del 30 Luglio, mette in campo un calendario di eventi dal titolo "R...Estate a Sant’Arpino 2018", al fine di allietare la permanenza nel paese a quella parte di santarpinesi che per motivi economici, familiari o lavorativi trascorreranno gran parte del periodo estivo nel nostro Comune.

L'iniziativa, ideata dalla Presidente del Consiglio delegata alla Cultura Ivana Tinto e realizzata insieme al “Comitato Permanente per il Carnevale Atellano” presieduto da Virginio Guida, vedrà la realizzazione di tantissimi eventi che si svolgeranno all’interno dei due Parchi Pubblici “G. Rodari” e “D. Cirillo”, nonché nella corte del Palazzo Ducale “Sanchez De Luna” dal periodo che va dal 3 Agosto al 30 Settembre. L’iniziativa fortemente voluta dal Sindaco Giuseppe Dell'Aversana insieme alla delegata alla Cultura Tinto, vede il coinvolgimento di numerose associazioni del territorio (Pro Loco, Scusate il Ritardo, INcontroCULTURA, Amici del Libro, Anziani e Pensionati, Combattenti e Reduci, All Music Academy, Tai Shin Do Kai Ryu) nonché della Parrocchia di Sant’Elpidio Vescovo. “E’ la terza estate – così il Sindaco Dell’Aversana - che programmiamo con la nostra Amministrazione Comunale un ciclo di iniziative ricreative e socializzanti in sinergia con le associazioni locali, che ci danno una forte mano, compensando le ristrettezze economiche dell’ente. E’ proprio grazie alle associazioni che collaborano che riusiamo ad offrire alla cittadinanza un calendario così vario, con uno sforzo economico irrisorio". Anche quest’anno le iniziative si svolgeranno prioritariamente nei parchi pubblici.  “Quest’estate, dopo il successo delle due stagioni precedenti – afferma la delegata alla Cultura Ivana Tinto - abbiamo messo in piedi un calendario ancor più ricco di appuntamenti, la sinergia tra istituzioni e mondo dell’associazionismo sta producendo ottimi risultati e questa programmazione estiva ne è la dimostrazione. Con il supporto di Virginio Guida, Presidente del “Comitato Permanente per il Carnevale Atellano – continua Tinto - da anni impegnato nelle iniziative socio-culturali del territorio, abbiamo stilato e condiviso un progetto che coinvolge le realtà associazionistiche di tutte le categorie sociali, trovando quest’anno anche un forte supporto dall’Associazione Scusate il Ritardo insieme al Presidente Raffaele Copertino, che curerà diversi eventi del calendario estivo”. Venti saranno gli eventi in programma tra agosto e settembre tra cui: proiezioni cinematografiche, cocktail letterario, cocomerata di ferragosto, serate ludiche e danzanti, eventi musicali, culturali e sportivi per tutte le età. “Questo calendario di ben 20 appuntamenti - dichiara Virginio Guida - ideato insieme alla delegata alla Cultura Ivana Tinto, è frutto di un grande lavoro di squadra con le associazioni. Anche quest’anno quindi i responsabili e le relative associazioni, cui va un sentito ringraziamento, permetteranno la realizzazione di un così articolato programma, con l’impegno dell’Amministrazione Comunale ed in piena economia dei costi, dimostrando capacità di coordinamento nel solo interesse della cittadinanza”. Ancora una volta dunque a guidare l’operato dell’Amministrazione targata Dell’Aversana è lo spirito collaborativo e sinergico fra istituzioni, associazioni e singoli. “Ringraziamo sin da ora – dichiarano Dell’Aversana, Tinto e Guida - tutti coloro che collaboreranno per portare avanti il programma in queste settimane, i Presidenti, i Soci delle Associazioni coinvolte, il Parroco Don Umberto D’Alia, e tutti i volontari impegnati nelle diverse serate”. “Anche quest’anno – concludono il Sindaco e la Presidente del Consiglio - abbiamo avuto una splendida risposta dalle realtà associative e dalla Parrocchia, grazie alla straordinaria collaborazione del tessuto associazionistico, abbiamo ridotto ulteriormente l’impegno economico delle casse comunali rispetto allo scorso anno, che quest’anno è addirittura dimezzato. Ognuno darà il proprio supporto per la buona riuscita dei prossimi due mesi, rendendo più gradevole la permanenza estiva nel nostro Comune".

(Visited 225 times, 1 visits today)
FacebookTwitterGoogle+Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *